venerdì 7 giugno 2013

Purtroppo la storia si ripete...



In questi mesi la crisi ha portato alla ribalta e agli onori della cronaca, fatti che ci fanno tornare indietro alla seconda guerra mondiale. In Italia e in Europa inizia a dilagare una chiara ondata di estremismo xenofobo, nazionalista e razzista.

 V'invito a leggere questi due articoli sugli ultimi fatti accaduti:

 
Parigi, morto l'antifascista Clement Meric. Ucciso da un neonazista

 
Aggressione fascista su 99 Posse

 
Questo blog non tollera il fascismo e qualsiasi altra dittatura che opprime l'umanità. Esprimo la mia solidarietà a tutti quelli che lottano per un mondo equo, giusto e libero.

Aspetto una vostra opinione in merito.




16 commenti:

  1. Caro Cavaliere sono con te! Fa ribrezzo sentire tutto questo.
    Spero solo che nulla possa accadere.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Se è per questo nemmeno io tollero le dittature, ma quello che mi fa più paura adesso è l'involuzione della democrazia.
    Quanti paesi democratici si stanno trasformando in dittature politico mediatiche?
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La vera democrazia nel mondo, non è mai esistita.

      Elimina
  3. Come dice spesso mio nonno "la malattia grave che affligge l'uomo non è l'indifferenza ma l'oblio del non voler ricordare il male per non commettere gli stessi errori"
    un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'umanità è piena di errori, ma purtroppo i fatti si ripetono ciclicamente.

      Elimina
  4. Tutto deve cambiare affinchè nulla cambi, frase drammaticamente vera, si stà ripetendo pari pari quello che è già successo, una grande crisi, xenofobia dilagante, intolleranza in tutti i modi.
    Interessante leggere quanto scritto nei ptocolli dei savi di sion, c'è da restare a bocca aperta dalla sincronicità dei fatti.
    Scusa il ritardo per il tuo gradito commento e una buona domenica caro Cavaliere.

    RispondiElimina
  5. Faccio con piena convinzione mie le tue parole!

    RispondiElimina
  6. cavaliere visto che sei bravo devi fare un banner: questo è un blog antifascista e tutti lo mettiamo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci avevo già pensato e cercherò aiuto in rete per la realizzazione.

      Elimina
  7. Condivido pienamente il tuo pensiero, Cavaliere.

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.