martedì 10 ottobre 2017

Cadete foglie di Emily Brontë



Cadete foglie

Cadete, foglie, cadete;
e voi, fiori, svanite...
Allungati notte, giorno sii breve;
Ogni foglia mi parla di felicità
Volando via dall'albero d'autunno.
E sorriderò quando fiocchi di neve
Sbocceranno dov'era la rosa;
Canterò quando il declino della notte
Annuncerà un giorno ancor più buio

Emily Bronte

6 commenti:

  1. Triste e molto, molto bella!
    Un saluto. Antonella

    RispondiElimina
  2. Caro Vincenzo, breve ma bella questa poesia, grazie di averla condivisa.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Versi bellissimi e quasi struggenti.
    Buona serata.
    sinforosa

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.