sabato 23 novembre 2013

Il cielo è basso di Emily Dickinson



Il cielo è basso

Il cielo è basso , le nuvole a mezz'aria,
un fiocco di neve vagabondo
fra scavalcare una tettoia o una viottola
non sa decidersi .
Un vento meschino tutto il giorno si lagna
di come qualcuno l'ha trattato;
la natura, come noi, si lascia talvolta sorprendere
senza il suo diadema.

Emily Dickinson


3 commenti:

  1. Bellissima poesia, l'immagine della natura come una donna derubata del suo diadema è adattissima.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Tutti stupendi i versi della Dickinson. La natura è sempre bella, anche se velata da ovattata da una inquietante nebbia.
    Un saluto da http://piabrl.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. tutti stupendi i versi e poesie della Dickinson
    un saluto da http://piabrl.blogspot.it/

    RispondiElimina

I commenti sono in moderazione e sono pubblicati prima possibile. Si prega di non inserire collegamenti attivi, altrimenti saranno eliminati. L'opinione dei lettori è l'anima dei blog e ringrazio tutti per la partecipazione.